News

African Courier - 2009 Intervista

Numerose compagnie aeree internazionali hanno da alcuni mesi incominciato a restringere le loro condizioni per i molto richiesti e convenienti biglietti ethnic travel. Si aspira a un’unificazione delle condizioni di prenotazione nel traffico internazionale in periodo di vacanza nonché ad una più alta sicurezza di prenotazione. Chiaramente questo significa: Chi in futuro vuole volare a condizioni speciali, deve attenersi a termini di pagamento esatti.



Il caporedattore (Femi Awoniyi) di African-Courier a colloquio con Michael Krug, Account Manager Leisure Sales Air France / KLM e Sandro Sacco, titolare di Reiseservice Sacco, il leader di mercato per ethnic travel in Germania:

African Courier (AC): Lei vende centomila così chiamati biglietti Ethnic travel all’anno, soprattutto per l’Africa. Che cosa differenzia questi biglietti da altri?



Michael Krug: In primo luogo si deve dire, che i biglietti ethnic si basano su una pura regola speciale che le compagnie aeree hanno introdotto volontariamente per venire incontro ai grandi gruppi di clienti africani che lavorano all’estero. Perciò offrono questi così chiamati biglietti etnici più flessibilità dei biglietti normali, sono spesso validi a più lungo, costano meno di spese per la modifica della prenotazione e concedono un bagaglio in franchigia più alto.

AC: Poiché nei biglietti ethnic travel si tratta di biglietti speciali, basta una prenotazione telefonica o personale del biglietto all’agenzia di viaggi?



Sandro Sacco:
No, perchè una prenotazione senza il pagamento completo non garantisce il diritto di un posto a sedere! Il posto in aereo è sicuro solo con il pagamento completo. Se noi riserviamo solamente un volo, allora dopo poco tempo viene di nuovo annullato e su ciò non abbiamo alcun influsso, lo fa automaticamente il sistema di prenotazione unitario in tutto il mondo! Altrimenti dovremmo noi come agenzia di viaggi pagare in anticipo per i nostri clienti senza sapere se il volo venga mai veramente prenotato o no. Nessuno può correre un tale rischio!



Michael Krug:
Quello che dice il signor Sacco è completamente giusto. Generalmente è valido: più conveniente il prezzo del volo, come qui nei ethnic fares, più limitati sono i vantaggi a cui ci si deve attenere, se si vuole trarre vantaggio da queste condizioni speciali! Dopo un generoso regolamento transitorio nel 2009 vale da Air France / KLM dal 1.gennaio 2010 rigorosamente, che un biglietto ethnic travel deve essere completamente pagato al più tardi 42 giorni prima della partenza.



AC: E che cos’è se non voglio pagare in una volta o prenoto solo una settimana prima?



Sandro Sacco:
Ci sono diverse possibilità: i nostri clienti possono prenotare uno die biglietti d’aereo sempre regolari che sono certamente più cari, ma che tra gli altri offrono la possibilità di prolungare forse spontaneamente un soggiorno a casa. Prenotazioni a breve termine, eventualmente solo pochi giorni prima dell’inizio del viaggio, sono possibili naturalmente anche in qualsiasi momento. Il prezzo del volo è inoltre puramente dipendente dalla tariffa, deve però venir pagato completamente entro 48 ore. Ai pagamenti a rate per biglietti possiamo avere a che fare in futuro solamente nel caso in cui la scadenza di 42 giorni non rimanga al disotto. Senza pagamento completo la linea aerea non rilascia infatti nessun biglietto aereo – una realtà che è naturale per tutti i clienti di volo in tutto il mondo.



Michael Krug: E se posso completare: Tra l’altro è oggi assolutamente normale che Lei deve pagare subito tutto se per esempio prenota da sé qualche biglietto economico via Internet. Ai sensi di una parità di trattamento di tutti i clienti di viaggio è perciò solo corretto se i biglietti ethnic si mantengono come regolamento speciale, ma sono legati a condizioni fisse!



AC: Che vantaggio ha inoltre il cliente ancora, se deve pagare il suo biglietto già settimane prima?



Sandro Sacco: Che ha pagato un prezzo fisso, che è indipendente da variazioni per esempio sul mercato dell’olio internazionale. Questo impone infatti non solo i prezzi della benzina per le auto, ma anche il prezzo del cherosene per gli aerei. Viene adesso, dopo che avete pagato il vostro biglietto ethnic travel, un aumento del prezzo del cherosene, allora non dovete più pagare alcun aumento. Nessun vantaggio irrilevante, se si getta uno sguardo al passato!

Zurück

Liebe Kunden,

Trotz der Lockerungen seit 27.04.2020 bleibt unser Büro weiterhin für den Publikumsverkehr geschlossen.
Ihre und die Gesundheit unserer Mitarbeiter haben für uns oberste Priorität.

Selbstverständlich kümmern wir uns weiterhin zuverlässig um all Ihre Fragen und Anliegen zu Buchungen und Umbuchungen, bitte kontaktieren Sie uns per Mail oder Telefon:

info@reiseservice-sacco.de
+49 8031-18890

Wir freuen uns sehr, wenn wir Sie zum gegebenen Zeitpunkt wieder bei uns begrüßen können und mit Ihnen den nächsten, so schmerzlich vermissten, Urlaub buchen dürfen.
Vielen Dank für Ihr Verständnis und bleiben Sie gesund!

Herzlichst
Ihr Team vom
Reiseservice Sacco